I borsisti di Duke Anesthesia visitano CREER nel nuovo programma di scambio di borse di studio - NYSORA

Esplora gratuitamente la knowledge base di NYSORA:

I borsisti di Duke Anesthesia visitano CREER nel nuovo programma di scambio di borse di studio

Il 12 maggio 2016 i tre borsisti Duke Regional and Ambulator Anesthesia, Evan Sutton, Irfan Samee e Siddharth Sata hanno visitato il Belgio per una settimana di osservazione nell'ambito del nuovo programma di scambio di borse di studio con NYSORA – CREER a Genk, in Belgio. Hanno visitato tre diversi siti durante il viaggio, tra cui l'ospedale ZOL dove il Dr. Admir Hadzic guida la borsa di studio NYSORA - CREER, l'ospedale universitario KU-Leuven a Leuven e un centro di chirurgia ortopedica fuori sede che fa parte di KU-Leuven.

 

Il primo e il secondo giorno hanno trascorso del tempo presso l'ospedale ZOL di Genk, dove i borsisti e il team perioperatorio si sono impegnati in uno scambio di idee sulle tecniche, le strategie e la pratica dell'anestesia regionale. Gli eventi includevano un tour completo dell'ospedale, l'osservazione di una varietà di blocchi nervosi regionali ecoguidati e il flusso di lavoro perioperatorio. Il fulcro di una conversazione accademica era un protocollo di ricerca che scriveva "campo di addestramento". I borsisti hanno fatto un brainstorming di idee per una tecnica regionale per l'analgesia postoperatoria dopo l'artroplastica totale anteriore dell'anca. In collaborazione con la Dott.ssa Hadzic, la Dott.ssa Catherine Vandepitte ei borsisti ZOL, i borsisti Duke hanno elaborato un protocollo per studiare l'efficacia di un blocco soprainguinale della fascia iliaca per l'artroplastica totale anteriore dell'anca. Il team ZOL sta pianificando di implementare questo studio presso il proprio istituto con il potenziale di creare uno studio multicentrico che coinvolga il centro medico della Duke University.

 

Il terzo giorno i borsisti hanno visitato l'ospedale universitario KU-Leuven e sono stati ospitati dal Dr. Steven Coppens. La visita ha incluso un tour completo delle aree perioperatorie di uno degli ospedali più grandi e antichi d'Europa. Hanno osservato una varietà di blocchi periferici e neuroassiali e hanno scambiato idee e tecniche pratiche con i borsisti del programma KU-Leuven. Hanno anche discusso di casi impegnativi e di ricerche in corso condotte dal team di KU-Leuven. Il quarto giorno, i borsisti hanno visitato l'UZ Leuven Pellenberg, un centro chirurgico fuori sede a circa 6 miglia a est dell'ospedale universitario nella splendida campagna belga. Qui i borsisti hanno partecipato a discussioni mattutine sui casi con anestesisti, residenti e borsisti dell'UZ Leuven e hanno osservato il flusso di lavoro perioperatorio in un'arena focalizzata sull'anestesia regionale frenetica.

 

I borsisti si sono riuniti con gli assistenti belgi e colleghi medici fuori dall'ospedale per conoscere la cultura, lo stile di vita e il cibo belga. Si è formato un eccellente cameratismo, aprendo la strada a futuri scambi sia per i borsisti Duke che NYSORA-CREER.